Crea sito

LFF 2017. Piano d’ascolto. Cinema e disabilità mentale | Ospite S. Castellitto.

Sergio Castellitto

Sergio Castellitto, ospite del LFF per parlare di cinema e disabilità mentale.

Possono il cinema e la serialità televisiva raccontare l’avventura intima e segreta della mente? Quali sono le affinità tra lo storytelling delle immagini e le narrazioni ricostruite dall’analisi? Il rapporto tra cinema, tv, teatro e disagio mentale. Saranno questi alcuni temi chiave dell’incontro Piano d’Ascolto: cinema e terapia, a cura di Mario Sesti.

L’incontro si svolgerà al teatro del Giglio nell’ambito del Lucca Film Festivalorganizzato dalla Fondazione Mario Tobino e ospite della serata sarà l’attore Sergio Castellitto.

Parteciperanno il professor Pietro Pietrini, presidente della Fondazione Mario Tobino e Manrico Ferrucci, Direttore del Teatro del Giglio.

“Con Castellitto – hanno spiegato gli organizzatori dell’evento – proveremo insieme a domandarci che ruolo possono avere il cinema e la televisione in relazione a queste problematiche. L’attore regista ha, infatti, più volte raccontato con estrema sensibilità e intelligenza le vite di persone e gruppi legati al mondo della salute mentale, interpretando ad esempio il personaggio del neuropsichiatra nel film Il grande cocomero e quello del terapeuta nella serie televisiva In Treatment (giunta alla terza stagione, attualmente in produzione)”.

Dopo l’incontro sarà proiettato il cortometraggio Il sogno d’oro di Simone Rabassini, giovane regista lucchese che vuole porre l’attenzione sulla funzione terapeutica della musica, in particolare quella di Puccini.

Author: copyisteria

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Powered by AlterVista


Seo Wizard powered by http://seo.uk.net